PROVA PROVA PROVA
TROFEO NAZIONALE OPEN UNDER 15/19 :::: AL VIA LA STAGIONE 2024

Al via la nuova stagione 2024. Dopo aver chiuso alla grande il 2023 ci si ritrova a Montelibretti per cercare di iniziare bene questa nuova stagione. Se gli Under 15 ci riescono abbastanza bene, anche nella nuova disciplina ad ostacoli, gli Under 19 fanno più fatica. Ma niente di insormontabile. Siamo appena agli inizi...

Tommaso Tuccimei sul 2°gradino del podio
Da sinistra a destra: Giacomo Lupo, Tommaso Tuccimei, Brando Morosetti

Iniziamo a raccontare la giornata partendo dagli Under 15. Per l’Athlion Roma presente solo la compagine maschile. A dare la carica è Tommaso Tuccimei, il migliore tra i nostri, che si piazza al 2° posto con 1096 punti, a soli 2 punti dal 1°, grazie al 1°posto nella disciplina ostacoli, l’8°posto nel nuoto e il 2°posto nel laser run. Brando Morosetti va a posizionarsi invece in 13°posizione con 1030 punti ottenuti grazie al 15°posto nella disciplina ostacoli, il 20°posto nel nuoto e l’11°posto nel laser run. Giacomo Lupo si prende invece il 24° posto con 895 punti derivati dal suo 23°posto nella disciplina ostacoli, 29°posto nel nuoto e il 26°posto nel laser run. Il trio Tuccimei/Morosetti/Lupo riescono ad agguantare il 3°posto a squadre con 3021 punti portando in dotazione all’Athlion Roma i primi 2 trofei dell’anno.

Si passa poi agli Under 19. Per la categoria maschile solo due rappresentanti per i nostri colori. Il miglior piazzamento se lo prende Gabriele Fidecaro che si posiziona al 25° posto con 948 punti frutto del suo 25°posto nella prova di scherma, 27°posto nella disciplina ostacoli, 23°posto nel nuoto e il 14° posto nel laser run. Arnaldo Sciolari invece si piazza al 28°posto con 613 punti conquistati grazie al suo 28°posto nella prova di scherma, il suo 28°posto nel nuoto e il 28°posto nel laser run; si ritira invece dalla prova ad ostacoli ottenendo 0punti. Una sola rappresentante femminile invece per l’Athlion Roma in questa categoria. E’ Paola Caldarone che si prende la 25°posizione con 388 punti figli di un 23°posto nella prova di scherma e un 24°posto nel nuoto; si ritira invece nella prova ad ostacoli e nel laser run ottenendo in entrambe le prove 0punti.

BUON NATALE DALL’ATHLION ROMA

IL PRESIDENTE E TUTTO LO STAFF DELL’ ATHLION ROMA AUGURA A TUTTI VOI UN SERENO NATALE, RICCO DI AFFETTO E DI SERENITÀ CIRCONDATI DAI VOSTRI AFFETTI PIU’ CARI. E A TUTTI I NOSTRI CARI AMICI ED AMICHE DI ALTRA FEDE AUGURIAMO GIORNI SERENI, FELICI E DI RIPOSO INSIEME AI VOSTRI CARI. AUGURI A TUTTI!!!

3°TROFEO REGIONALE U17/15/13 & 4°TROFEO REGIONALE U11/9 – SI CONCLUDE ALLA GRANDE IL 2023 ATHLION ROMA

La stagione 2023 di Pentathlon Moderno, almeno per quanto ci riguarda, si conclude a Montelibretti. Questa volta però c’è anche Passo Corese che si unisce a questa bella giornata, ospitando l’atto conclusivo dell’ultima gara del 2023. La giornata è di quelle belle, e i nostri ragazzi ci mettono una ulteriore, bella ciliegina sulla torta. I miglioramenti visti sono tanti, come le medaglie al collo a fine giornata. Un ottimo modo per salutare il 2023.

Da sinistra a destra: Luca Mattioni, Eric Lem Lanotte, Tarek Hadef

Mentre gli Under 17 & 15 rimangono a riposo, sono i più piccoli, come detto, a portarsi a casa le ultime medaglie del 2023. Nella categoria U13 maschile il miglior piazzamento se lo prende Brando Morosetti, che sale sul podio prendendosi il 3° posto con 772 punti ottenuti con il 4° tempo nel nuoto e il 4° tempo nel laser run. Al 6° posto troviamo invece Giulio Mattioni con 700 punti ottenuti con il 3° tempo nel nuoto e il 7° tempo nel laser run. Giacomo Lupo invece si accomoda in 8° posizione con 576 punti ottenuti con il 7° posto nel nuoto e l’8° tempo ne laser run. Il trio Morosetti/Mattioni/Lupo chiude alla grande il 2023 con il 1° posto a squadre con 2048 punti. Negli U13 femmine invece troviamo l’ormai ex Athlion Emilie Lem Lanotte, ora in maglia Area 51 ma fino a fine dicembre tesserata Athlion Roma. Ne riportiamo quindi giustamente notizia, complimentandoci con Emilie per il suo 3° posto con 622 punti, ottenuti con il 2° tempo nel nuoto e il 5° tempo nel laser run.

Meriem Idjilibt

Tocca poi agli U11. Partiamo di nuovo dai maschietti. Il miglior piazzamento se lo prende Luca Mattioni che si accomoda al 6°posto con 455 punti ottenuti con il 7°tempo nel nuoto e il 6°tempo nella corsa. Subito dietro un altro ex Athlion, il fratello di Emilie. Per correttezza riportiamo anche il suo risultato. Eric Lem Lanotte ottiene il 7°posto con 441 punti ottenuti con il 9°tempo nel nuoto e il 4°tempo nella corsa. Tarek Hadef si prende invece l’8°posizione con 433 punti ottenuti con l’8°tempo nel nuoto e il 7°tempo nella corsa. Il terzetto Mattioni/Lanotte/Hadef si prende anche il 1° posto a squadre con 1329 punti. Un bel modo di Eric per salutare l’Athlion Roma. Nell’Under 11 femminile troviamo la sola Meriem Idjilibt come rappresentante per l’Athlion. Meriem si posiziona al 5°posto con 474 punti ottenuti con il 5°tempo nel nuoto e il 6°tempo nella corsa.

Livia Ausili Cefaro

Gli ultimi a salutare questo 2023 di gare sono gli Under9. Per la compagine maschile il miglior piazzamento se lo prende Jacopo Gabrielli che si posiziona al 4°posto con 495 punti ottenuti con il 4°tempo nel nuoto e il 5°tempo nella corsa. Incollato a Jacopo troviamo Abdelaziz Idjilibt che si prende il 5°posto con 480 punti grazie al 6°tempo nel nuoto e il 4 tempo nella corsa. Si scende di poco e al 7°posto troviamo Adam Zidi con 467 punti ottenuti grazie al 7°tempo nel nuoto e l’8°tempo nella corsa. Il 9° posto invece è di Taym Hadef con 453 punti ottenuti grazie al 9°tempo nel nuoto e il 10°tempo nella corsa. Abd Elrazak Rahmani si prende invece il 10°posto con 449 punti frutto del suo 10°tempo nel nuoto e del 7°tempo nella corsa. Il trittico Gabrielli/Idjilibt/Zidi si prenderà poi anche il 2°posto a squadre con 1442 punti. Per le ragazze abbiamo la sola Livia Ausili Cefaro a tener alti i colori Athlion. Livia si prenderà il 2°posto ottenuto grazie al 3°tempo nel nuoto e il 1°tempo nella corsa

VII TROFEO BENEDETTA – IL TROFEO DI NATALE ATHLION PER SALUTARE IL 2023

Come ogni anno l’Athlion Roma saluta i suoi atleti e tutti i suoi amici e li congeda per il periodo di feste con l’ormai tradizionale torneo natalizio, dedicato da (purtroppo) 7 anni a Benedetta Ostili, nipote del nostro amato presidente tragicamente scomparsa. Il “Trofeo Benedetta”, arrivato quindi alla sua VII edizione, è un modo per ricordare Benedetta e il suo splendido sorriso. E non c’è modo migliore per farlo che divertirsi con lo sport che anche lei amava è che sono le nostre fondamenta, il Pentathlon Moderno. E allora via a tornei vari, che vedono coinvolti tutti, dai più grandi alle piccole promesse, in tutte le discipline del Pentathlon. E come sempre, nello spirito della festa, anche i genitori vengono coinvolti nel partecipare alle varie prove. Cosa che come sempre ritrova grande riscontro tra i nostri amati genitori che si divertono a gareggiare con i loro figli. Alla fine della giornata il nostro Presidente Sergio Ostili ha avuto come sempre il piacere di incontrare tutti i presenti nell’impianto del Circolo Delle Muse per il saluto finale. Nel suo discorso come sempre un primo ringraziamento a tutto lo staff dell’Athlion Roma, che sfila tra gli applausi dei presenti per ricevere la maglia commemorativa del Trofeo. Poi naturalmente arriva il momento più atteso per i ragazzi: la premiazione. Il Presidente e tutto lo staff Athlion concedono la meritata passerella ai loro atleti che vengono premiati per i risultati del Trofeo ma anche per tutto quello fatto nel 2023. Un 2023 ricco di grandi soddisfazioni, che il Presidente ha sottolineato con grande orgoglio e soddisfazione. E dopo il divertimento arriva finalmente……..altro divertimento!!! Parte infatti la festa e tra un brindisi e una fetta di pandoro ci si saluta allegramente parlando del futuro. Il 2024 è alle porte e noi, tutti noi, siamo pronti!!!

CAMPIONATO ITALIANO DI LASER RUN – A RIETI E’ GRANDE FESTA

RIETI ::: 22 OTTOBRE 2023

Dagli Under 9 ai Master c’erano veramente tutti in quel di Rieti domenica 22 ottobre. L’occasione? Il campionato Italiano Laser Run. Naturalmente l’Athlion Roma non può mancare a questa grande giornata di festa. Un occasione oltretutto per saggiare la condizione generale. E come sempre lasciamo il nostro segno.

[FOTO F.I.P.M.] Mattia Bouvet

Cominciamo il racconto della nostra giornata partendo dagli Under 19 e partiamo dai maschi. Il miglior piazzamento lo conquista Mattia Bouvet che con 635 punti si prende il 2° posto e il titolo di vice campione d’Italia chiudendo la sua prova in 11’05″12. Dopo un lungo stop si rivede finalmente il nostro Lorenzo Carradori che si prende il 9° posto con 571 punti concludendo la sua prova in 12’09″74. Edoardo Vari si va a prendere il 12° posto con 555 punti chiudendo la sua prova in 12’25″02. Suo fratello Emanuele invece si va a piazzare al 15°posto con 527 punti concludendo la sua prova in 12’53″29. Il trio Mattia Bouvet/Lorenzo Carradori/Edoardo Vari mette la ciliegia sulla torta prendendosi il 1°posto a squadre con 1761 punti e diventando Campioni Italiani di Laser Run a Squadre. Tra le ragazze invece il miglior piazzamento se lo prende Ludovica Baldassarre: suo il 6° posto con 441 punti ottenuti chiudendo la prova in 14’19″60. Incollata Margherita Marini che si piazza al 7°posto con 412 punti chiudendo la sua prova in 14’48″75. Subito dietro troviamo Augusta Manfredonia che si prende l’8°posto con 382 punti completando la sua prova in 15’18″51. Il trio Ludovica Baldassare/Margherita Marini/Augusta Manfredonia chiude la giornata prendendosi la soddisfazione di replicare ai loro compagni maschi: anche per loro 1° posto a squadre con 1235 punti e anche per loro il titolo di Campionesse Italiane di Laser Run a squadre.

[FOTO F.I.P.M.] Francesco Vannini

Anche nella categoria Junior l’Athlion Roma non sfigura. A portare in alto i nostri colori però solo la compagine maschile. A finire più in alto a fine giornata è Alessandro Pavolini che conquista il 2°posto (anche per lui il titolo di vice campione d’Italia come Bouvet) con 660 punti chiudendo la sua prova in 10’40″94. Di poco dietro Francesco Vannini che si va a prendere il 5°posto con 607 punti chiudendo la sua prova in 11’33″19. Segue a ruota Daniele Calisti Cutini che con 604 punti si prende il 6°posto chiudendo la sua prova in 11’36″98. Chiude la carovana Athlion Roma Federico Marini che si piazza al 7°posto con 568 punti chiudendo la sua prova in 12’12″12!!!! Anche qui l’Athlion Roma si prende il 1°posto a squadre con 1871 punti grazie al trio Alessandro Pavolini/Francesco Vannini/Daniele Calisti Cutini e terzo titolo di Campioni Italiani di Laser Run a squadre messo in cassaforte dell’Athlion Roma. Che tris!!!

La nostra Carlotta Tuccimei è l’unica rappresentante dell’Athlion Roma nella categoria Under 17. Carlotta alla fine della giornata si prenderà il 6°posto con 438 punti chiudendo la sua prova in 11’32″54.

Anche nella categoria Under 15 abbiamo solo rappresentanti maschili. Chi si piazza meglio è Tommaso Tuccimei che conquista il 4°posto con 523 punti concludendo la sua prova in 4’37″70. Gabriele Fidecaro si va invece a prendere l’8°posto con 518 punti completando la sua prova in 4’42″39. Arnaldo Sciolari invece si piazza al 28°posto con 425 punti chiudendo la sua prova in 6’15″78. Il trio Tommaso Tuccimei/Gabriele Fidecaro/Arnaldo Sciolari si fermerà ai piedi del podio a squadre con un 4°posto e con 1466 punti.

Infine il nostro Giacomo Lupo è il solo rappresentante dell’Athlion Roma nella categoria Under 13. Giacomo chiuderà al 16°posto con 390 punti concludendo la sua prova in 4’35″03

[FOTO F.I.P.M.] Sul 1° gradino del podio, da sinistra a destra: Edoardo Vari, Mattia Bouvet, Lorenzo Carradori