PROVA PROVA PROVA

AFFILIATA

29

CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI

32

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE

2

CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI

1

CAMPIONATI REGIONALI A SQUADRE

ULTIME ATHLION NEWS

PROSSIMA GARA
2°TROFEO REGIONALE U17/15/13
3°TROFEO REGIONALE PROMOZIONALE U11/9/8
15 OTTOBRE 2022
SORIANO NEL CIMINO (VT)

AVVIAMENTO AL PENTATHLON MODERNO

L'Atlhion Roma ha come obbiettivo l'avviamento allo sport del Pentathlon Moderno dei giovanissimi ma anche la preparazione tecnica degli atleti per la partecipazione alle gare, anche di alto livello

VALORI E INCLUSIONE

L'Athlion Roma si propone di trasmettere i valori e le funzioni socio-educativi insiti dello sport per una maggiore inclusione

L’ATHLION ROMA E’

L'Athlion Roma è divertimento, sport, aggregazione, efficienza, preparazione, entusiasmo

A.S.D. ATHLION ROMA

Sergio Ostili

Massimo Vari

Gianni Caldarone

Claudia Foschi

Alberta Di Cave

Carolina Consiglio

Ernesto Di Cave

Francesco Martino

FOTO RICORDO 

TUTTE LE ATHLION NEWS

↓↓↓

5×1000 – UN AIUTO CONCRETO

5X1000 ALL’ATHLION ROMA – CODICE FISCALE: 96308270584

Il 5×1000 è un aiuto concreto che tutti/e voi potete dare per sostenere l’Athlion Roma nei suoi progetti, sportivi e non. Mai come quest’anno c’è bisogno del vostro sostegno, come scrive anche il nostro Presidente (la lettera qui sotto). Grazie a tutti quelli che ci sosterranno.

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ – COMUNICATO UFFICIALE

In merito agli aggiornamenti al decreto del 4 Marzo 2020 e alle nuove disposizioni rilasciate dalla Regione Lazio (vedi qui sopra), l’Athlion Roma di comune accordo con lo Staff Tecnico ha deciso:

  • La sospensione delle attività per il gruppo Avviamento (Pulcini,Cuccioli e Mini-cuccioli) fino a nuovo aggiornamento
  • La sospensione delle attività per il gruppo pre-Agonistica (Esordienti A&B) fino a nuovo aggiornamento
  • La sospensione delle attività per il gruppo Agonistico (da Ragazzi in su) fino a nuovo aggiornamento

L’Athlion Roma rimarrà sempre e costantemente aggiornata sull’evolversi della situazione e comunicherà tempestivamente attraverso tutti i suoi canali tutte le novità riguardanti le attività della società stessa.

Certi che con sforzo comune e seguendo le regole sanitarie emanate dal Consiglio dei Ministri e dalla Regione Lazio la situazione andrà a risolversi per il meglio, l’Athlion Roma e tutto il suo Staff continuerà a lavorare per voi e a tenersi pronto e aggiornato, per ripartire di nuovo, più forti e ancora più agguerriti, nel momento in cui si potranno riprendere le attività.

IL PRESIDENTE

SERGIO OSTILI

MODIFICHE A GARE, EVENTI E ATTIVITÀ – COMUNICATO UFFICIALE

In merito alle nuove disposizioni dettate dalla normativa del 4 marzo del Consiglio dei Ministri riguardanti le modalità di contenimento del Covid-19 (coronavirus) a livello nazionale, gli Impianti Sportivi e naturalmente le Federazioni Sportive si stanno adeguando per rispettare la normativa che comunque attualmente non prevede chiusure o interruzioni, almeno per gli Impianti Sportivi. Questo di conseguenza andrà ad influire anche sull’attività dell’Athlion Roma, che al momento non verrà interrotta (come comunicato qui). Per quanto riguarda invece tutte le attività proposte e presentate alla riunione del 28 febbraio scorso ed inserite nel calendario Athlion le modifiche sono più consistenti:

  • Sospensione gare: la F.I.P.M. (e le altre federazioni a cui l’Athlion Roma è affiliata) ha annunciato ufficialmente l’interruzione, fino al 5 aprile 2020 (leggi qui il comunicato), di tutte le gare in programmazione. Saltano quindi, al momento, i Campionati Italiani di categoria e tutte le gare regionali.
  • Sospensione del Camp Natura e Camp estivo: questa sospensione è dovuta al fatto che le date preventivate potrebbero coincidere con il ripristino delle gare (che sono la nostra priorità), oltre al fatto che si dovrà comunque attendere l’evolversi della situazione che, se si prolungasse nel tempo, porterebbe comunque a difficoltà negli spostamenti e a nuovi stop a livello sanitario. Inoltre per quanto riguarda il Camp estivo c’è da valutare la possibilità che negli stessi giorni preventivati per il Camp, ci siano recuperi dell’attività scolastica ad oggi interrotta per via del Covid-19.

L’Athlion Roma seguirà l’evolversi della situazione e rimarrà sempre aggiornata sulle disposizioni sanitarie riguardante gli Impianti Sportivi emanati dal Consiglio dei Ministri e sulle disposizioni emanate dalle Federazioni Sportive a cui è affiliata.

Ogni novità sarà prontamente comunicata tramite tutti i nostri canali.

IL PRESIDENTE E LO STAFF TECNICO

NUOVE MISURE DI CONTENIMENTO PER IL COVID/19 – COMUNICATO UFFICIALE

In linea con il decreto emesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 Marzo 2020 che prevede nuove misure di contenimento a livello Nazionale per il Covid-19, le attività dell’Athlion Roma per il momento NON sono sospese e proseguiranno nel rispetto delle raccomandazioni emanate sia in precedenza dalla Regione Lazio sia ora con il nuovo decreto. In ogni caso resteremo vigili e saremo pronti a sospendere le attività laddove le misure restrittive dovessero intensificarsi e comprendessero anche i Centri Sportivi.

IL PRESIDENTE

SERGIO OSTILI

CAMPIONATO REGIONALE DI COMBINATA & TROFEO REGIONALE – POCHI MA BUONI

ROMA - 1/03/2020 Nuvole e vento hanno accolto i contendenti in questo 1 Marzo a Roma, teatro del Campionato Regionale di Combinata. Tra blocco del traffico, influenza e covid-19 la giornata è stata caratterizzata sopratutto per le tante assenze. Ma i ragazzi e le ragazze dell’Athlion Roma hanno dato comunque battaglia, anche tra di loro. Segno di grande partecipazione da parte di tutti.

DA SINISTRA: AMEDEI, LUPO, PAVOLINI, MARINI, VANNINI

POCHI MA BUONI. Si comincia con le categorie maggiori che si ritrovano un po’ rimaneggiate, sopratutto quelle femminili. Cosa che avvantaggia sopratutto la nostra Bouvet Micol che otterrà il 1° posto in solitaria nella categoria Junior: questo però non va a sminuire la sua prova, che è comunque buona. Pochi ma buoni anche nei Junior maschile e nelle Ragazze. Qui i nostri Toraldo Amedeo e Lettieri Beatrice ottengono entrambi un 2° posto: in ripresa Toraldo che dopo un avvio di stagione lento comincia ad ingranare la marcia. Ancora infortunata Lettieri non può completare la prova di corsa: ma oggi va bene anche cosi!!! Nella categoria Allievi maschile Straffi Davide ottiene un buon 5°posto evidenziando la sua crescita; bravo anche lui. Ottima la prova di Marini Federico invece nella categoria Ragazzi che con un colpo di reni all’ultima prova agguanta un buon 2°posto. Bravissimi anche i nostri Pavolini Alessandro (4°), Amedei Matteo (5°), Lupo Giuseppe (7°) e Vannini Francesco (11°) che nella stessa categoria danno un ottima prova di se: i ragazzi sono in crescita e si vede. Un po’ in ombra oggi forse il solo Vannini. Andrà meglio la prossima volta!!! Marini/Pavolini/Amedei inotre ottengono un ottimo 1°posto a squadre.

DA SINISTRA: MARINI, TUCCIMEI C, MARINI M., TUCCIMEI M, DI CAVE, VARI EM., CARRADORI, VARI ED.

(GLI) L’ESORDIENTE(I). La categoria Esordienti (A&B) è quella che oggi fa più faville per l’Athlion Roma. Una bravissima Margherita Marini, accompagnata dalle gemmelle Tuccimei (Margherita 7°, Carlotta 8°), ottiene un 4°posto meritato. Buona anche la prova di Giombetti Benedetta che si ferma al 10°posto ma che non smette di far vedere cose buone. Esordiente tra gli Esordienti oggi la nostra Sabbatini Adele: prima gara assoluta nel Pentathlon Moderno per lei e un 11°posto da portare a casa come ricordo. Anche per lei una buona prova. Di gemelli in gemelli tocca a quelli Vari prendersi gli stessi posti delle Tuccimei: Edoardo arriverà 7° mentre Emanuele arriverà 8°. Ottima la loro prova, sopratutto nel nuoto, dove si sono dati battaglia nella loro batteria. A chiudere la categoria Esordienti A i nostri Carradori Lorenzo (10°) e Toma Filippo (11°): peccano solo nella gestione della gara, ma anche loro dimostrano di essere combattivi e pronti per scalare le posizioni in classifica. Sarà per la prossima!!! Unico nostro EsoB in gara è Ragosta Diego che in scia con le sue ultime ottime gare si va a prendere un buon 5°posto.

IDJILIBT MERIEM

I PICCOLI. Le nostre giovani leve non sono da meno rispetto ai colleghi più grandi. Come dimostrano i 2°posti di Caldarone Paola (Cuccioli) e Tuccimei Tommaso (Cuccioli): scatenati ed inarrestabili, nella corsa lasciano tutti dietro. Ottimo esordio anche per le sorelle Idjilibt al loro prima gara assoluta: Hafsa (Cuccioli) si fermerà al 12°posto, mentre Meriem (Pulcini) otterrà subito un 5°posto e la prima medaglia. Bravissimi anche i nostri Ariatti Bek Bertrand (Cuccioli) e Pezzeri Mattero: 25° e 31°posto per loro che come gli altri non si sono risparmiati, sopratutto nella corsa.

GARA DEL 1 MARZO A ROMA – BLOCCO DEL TRAFFICO

In concomitanza della gara che si svolgerà a Roma il 1 Marzo (Campionato regionale di combinata & Trofeo regionale) è previsto nella Capitale la giornata ecologica che comporterà un blocco della circolazione per molte autovetture in varie zone della città. Per questo la Federazione Italiana Pentathlon Moderno ha rilasciato un attestato di partecipazione che permette a chi parteciperà alle gare di domenica di potersi muovere anche nelle zone in cui l’accesso è vietato o limitato. Potete trovare l’attestato qui sotto. Scaricatelo, compilatelo e portatelo con voi domenica.

CAMPIONATO ITALIANO SENIOR & CRITERIUM NAZIONALE – SORPRESE, ESORDI E VECCHIE GLORIE

ROMA/MONTELIBRETTI - 7-8-9/02/2020 Divisi tra Roma e Montelibretti gli atleti dell’Athlion Roma affrontano una tre giorni di gare che si concludono sul campo di equitazione dell’esercito di Montelibretti. Mentre Toraldo e Caldarone si buttano nella mischia del Campionato Italiano Senior, i nostri Ragazzi/Ragazze e Esordienti A&B m&f danno battaglia nel Criterium Nazionale. Tra sorprese, esordi ed il ritorno di una “vecchia gloria”, l’Athlion Roma si porta a casa un bel bottino.

Gianni Caldarone (a cavallo) con due tifosi d’eccezione

LA “VECCHIA GLORIA”. Il Campionato Italiano Senior è l’apripista di questa tre giorni di gare. Alla prova di scherma fanno seguito quella di nuoto ed equitazione, con il Laser Run a chiudere la trasferta di domenica a Montelibretti. I nostri portabandiera in questa categoria sono Toraldo Amedeo e Caldarone Gianni. Buona la gara del nostro Toraldo, che affronta tutte le prove (tranne quella di equitazione), agguantando un ottimo 26°posto: nonostante sia fuori allenamento Toraldo si dimostra sereno nell’affrontare la gara e questo ci fa ben sperare. Ma a catalizzare la nostra attenzione è sicuramente il nostro tecnico Caldarone Gianni che inaspettatamente decide di ritornare alle gare. Nonostante gli infortuni, il nostro tecnico affronta tutte le prove con caparbietà e cuore: l’applauso finale ricevuto al traguardo della prova di Laser Run da tutto il pubblico, dai tecnici delle varie società presenti e dei vecchia compagni di tante battaglie nel Pentathlon Moderno sono il suo meritatissimo premio. Chiuderà 19°.

Marini in mezzo alle gemelle Tuccimei

SORPRESE ED ESORDI. Il Criterium Nazionale (domenica 9) si rivela per l’Athlion ricca di emozioni. Dopo una buona gara effettuata da tutti i ragazzi e tutte le ragazze nel nuoto, a portare la prima medaglia della giornata ci pensa Ragosta Diego (Eso B) che ottiene un ottimo 6°posto alla fine della gara di Laser Run: una buona prova la sua, che certifica la sua costante crescita. E che questa sia una ricca domenica per l’Athlion lo conferma subito dopo Tuccimei Carlotta (Eso A) che ottiene un inaspettato 4°posto: grande gara la sua, al debutto tra gli Esordienti A, si lascia sfuggire però il 3°posto di un soffio. A fare compagnia a Carlotta arrivano a rimorchio Tuccimei Margherita e Marini Margherita, 6° e 8°, che chiudono anche loro una buonissima prestazione coronata dal 2°posto a squadre nella categoria Eso A femminile ottenuto proprio insieme a Carlotta. Chiude Iachetti Benedetta con il suo 16°posto: un po’ bugiardo per le sue capacità. Ci si aspettava da lei qualcosa in più, che siamo sicuri arriverà presto.

Diego Ragosta

Si passa poi agli Eso A maschili con un acciaccato Bouvet Mattia capace comunque di una buona gara, che alla fine lo porta a piazzarsi al 10°posto. Infortunato è anche Vari Emanuele che comunque decide di non mollare e di completare la gara, facendo vedere buone cose e piazzandosi al 18°posto: meglio il fratello, Edoardo, che agguanta un 14°posto dopo una gara a fasi alterne ma comunque buona. Entrambi sono in crescita. Due poi gli esordi in casa Athlion Roma in questa categoria. Toma Filippo, alla sua prima gara con l’Athlion ottiene un 19°posto: buona prova la sua ma deve ancora crescere tanto. Le potenzialità ci sono. Esordio assoluto invece per Carradori Lorenzo: non solo con l’Athlion, ma questa di domenica è la sua prima gara in assoluto nel Pentathlon Moderno!!! Grinta ed entusiasmo non gli sono di certo mancati: suo il 17°posto. Medaglia di legno invece per la squadra Eso A maschile, che si piazza 4° alla fine della gara.

Arriva poi il momento di Lettieri Beatrice, unica portabandiera dell’Athlion Roma nella categorie Ragazze: il suo lungo infortunio non gli permette di completare la gara di Laser Run. Nonostante questo si piazza al 6°posto.

E chiudiamo con la categoria Ragazzi. Un Vannini Francesco in grande spolvero nel tiro agguanta il 9°posto. Buona prestazione anche dei nostri Marini Federico e Amedei Matteo, 10° e 12°, da cui ci si aspettava sicuramente di più, ma che si mantengono costanti. Buona anche la prestazione di Lupo Giuseppe, che si ferma al 17°posto non riuscendo a dimostrare i grandi miglioramenti avvenuti durante gli ultimi allenamenti: una prestazione la sua macchiata infatti dai tanti errori durante il tiro, cosa non da lui.

4 NUOVI COORDINATORI IN CASA ATHLION

Con l’esame brillantemente superato nella mattinata di Sabato 25 Gennaio 2020, Alberta Di Cave, Micol Bouvet, Niki Mandolesi e Francesco Martino acquisiscono il titolo di Coordinatori di I livello F.I.P.M., figura molto importante nel mondo del Pentathlon Moderno. Questo è solo il primo passo di un percorso di formazione molto importante per loro e per tutto l’Athlion Roma, che li porterà a crescere e migliorare come tecnici e ad essere riconosciuti come professionisti anche a livello federale. I 4 si vanno ad aggiungere a Sergio Ostili, Massimo Vari e Gianni Caldarone, già cordinatori di III livello F.I.P.M. portando a 7 le figure professionali all’interno dell’Athlion Roma. Un ulteriore dimostrazione da parte della società e dei suoi tecnici di serietà e professionalità. Complimenti ai nostri tecnici per questo più che meritato traguardo!!!

LA GAZZETTA DELL’ATHLION – DICEMBRE 2019

Sfoglia il nuovo numero della GAZZETTA DELL’ATHLION, oppure scaricala qui

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

CONTATTACI